COL 2-0 ALLA SANTANGIOLESE

24 aprile 2022

MILAZZO NEI PLAY-OFF

ARENA E TROVATO STENDONO LA SANTANGIOLESE. I PLAY-OFF SONO REALTA'
Il Milazzo saluta il “Marco Salmeri” con una vittoria per 2-0 sulla Santangiolese e conquista aritmeticamente i play-off con una giornata di anticipo. Gara tatticamente intelligente quella dei ragazzi di Venuto che hanno rintuzzato senza particolari problemi le poche iniziative dei santangiolesi per poi colpire a freddo ad inizio ripresa e chiudere la pratica dopo un'ora di gioco, producendo anche diverse opportunità per rendere il risultato ancora più rotondo.
La cronaca. Mister Venuto ha gli uomini contati ma riesce a recuperare Cardia e Matinella per la panchina. Rispetto alla gara di S.Lucia del Mela con la Pro Mende le novità sono rappresentate da Brunetto, schierato a destra con conseguente spostamento di Ferlazzo a sinistra, e il rilancio di Di Bella in luogo di Coulibaly. La prima frazione è avara di emozioni. Al 9' punizione di Calcagno dal vertice sinistro dell'area, la difesa ospite allontana all'altezza dell'area piccola. La Santangiolese prova a spingere ma la retroguardia rossoblù è ordinata e non concede che qualche corner. Al 23' grossa chance per il Milazzo con Recupero pescato da un lancio proveniente dalle retrovie, l'attaccante rossoblù si presenta a tu per tu con Giaimo che devia in corner con un gran riflesso. Non accade più nulla e la prima frazione si chiude a reti bianche.
La svolta del match arriva a inizio ripresa. Dopo 54 secondi il neo-entrato Arena dalla linea di fondo si inventa una giocata sullo stretto e calcia di destro, la sfera batte sulla parte inferiore della traversa e si insacca alle spalle di Giaimo. Per Arena è il quarto gol stagionale contro la Santangiolese dopo la tripletta in Coppa. Gli uomini di Ioppolo sembrano accusare il colpo. Al 55' lo stesso Arena ci prova dal limite, Giaimo blocca senza problemi. Al 60' il Milazzo chiude la pratica. Misiti è sgambettato in area e il signor Callipo decreta il penalty; sul dischetto si presenta Trovato che spiazza Giaimo siglando il suo primo gol in campionato. I rossoblù gestiscono il doppio vantaggio e provano a sfruttare gli ampi spazi che inevitabilmente si aprono. Al 70' Recupero fallisce il 3-0 a tu per tu con Giaimo che non si fa sorprendere e chiude lo specchio. Al 72' sussulto della Santangiolese con l'esperto Tonino Leone che, da gran tiratore qual è, lascia partire un gran destro che Hoxhaj devia sul palo con un intervento prodigioso. Fra il 76' e il 79' Recupero ha l'opportunità di rimpinguare il bottino ma in entrambe le occasioni fallisce il bersaglio di testa da pochi passi.
Finisce 2-0 e il Milazzo conquista i play off. Certamente è il raggiungimento dell'obiettivo minimo stagionale con qualche rimpianto per quello che poteva essere e non è stato, soprattutto se si pensa all'infernale mese di febbraio per i punti persi contro avversarie abbordabili, con rispetto parlando.
Sabato 30 la formazione del presidente Frankye Alacqua sarà impegnata al “Enzo Bearzot” di Castel di Lucio contro la Castelluccese che ha già conquistato la salvezza. Una partita quasi ininfluente con il Milazzo che potrebbe conquistare il quarto posto se il Pro Falcone, a pari punti con i rossoblù ma in vantaggio negli scontri diretti, non dovesse vincere in casa del Gescal. E in attesa del recupero fra Polisportiva Gioiosa e Pro Mende, sospesa al 34' sullo 0-1 per un malore all'arbitro al quale auguriamo pronta guarigione.
Nel frattempo concediamoci un piccolo sorriso di alta primavera dopo aver vissuto un finale d'inverno alquanto burrascoso.
Ecco il tabellino del match
MILAZZO – SANTANGIOLESE 2-0
MILAZZO (4-3-3): Hoxhaj; Brunetto, Leo, Shpellzaj, Ferlazzo; Di Bella, Calcagno, Misiti (87' Del Bello); Trovato (78' Coulibaly), Dama (46' Arena), Recupero. A disposizione: Bonasera, Cardia, Fassari, Matinella, Di Dio. All. Venuto
SANTANGIOLESE: Giaimo, Fantino, Tuccio, Pintaudi f. , Arenoso, Monte, Parafioriti, Cicero, Castellino, La Rosa (69' Leone), Vitale. A disposizione: D'Agati, Todaro, Mastriani, Pintaudi T.. All. Ioppolo
Marcatori: 46' Arena, 60' rig. Trovato
Arbitro: Callipo di Palermo. Assistenti: Catanese di Messina e Amata di Barcellona P.G.
Note: ammoniti Pintaudi F (S), Shpellzaj (M)

Altre Pagine

18 settembre 2022

IL GOAL DI MATINELLA PAREGGIA LA RETE DI ISGRO'. PROVA D'ORGOGLIO DEI ROSSOBLU'.

 
16 settembre 2022

ARRIVANO BRUNETTO E BIONDO. PER IL TERZINO 2004 RITORNO DAL FIGLINE D'ARNO, L'ATTACCANTE 2005 IN PRESTITO DALLA DEGATO REGGIO CALABRIA. XHAKAJ E? UNA PROMESSA PER LA JUNIORES

 
15 settembre 2022

USCITE ED INGRESSI IN CASA MILAZZO

 
S.S.Milazzo matricola 938787
via M.Regis, 6
98057 Milazzo
email: ssmilazzo@pec.it