COPPA ITALIA PROMOZIONE - MEMORIAL DAY “ORAZIO SIINO” : Buona la prima

28 agosto 2021

esordio esterno con vittoria. Un rigore trasformato da Dushkaj al 23' del secondo tempo spezza l'equilibrio.

Reti: 23's.t. Dushkaj su rigore.
Pro Mende: Bucca, Mazzù, Di Stefano, Giunta (Lanza 69'), Genovese, Milanese, Aloe (Ruggeri 50'), Franchina, Mastroeni (Bartuccio 50'), Pandolfo (Cerasuolo 69'), Lo Presti(Rotella 62'), All. Cataldi.
S.S.Milazzo: Bonasera, Ferlazzo, Laquidara, Calcagno, Leo, Matinella, Cardia, Dushkaj, Trimboli ( Piccolo P. 69'), Recupero ( Gentilesca 78'), Sturniolo (Maisano 58'). All. Nastasi 

Arbitro : Mattace Raso di Messina
Amm.:Mastreni, Mazzù ed Aloe (Pro Mende)- Dushkaj, Leo e Calcagno (SSMilazzo).
Si apre la stagione dopo la lunga pausa ed allo Scirea di santa Lucia del Mela si affrontano la ripescata Pro Mende con i "cugini" del Milazzo. C'è tanta attesa per vedere all'opera le due compagini ma sopratutto anche i tifosi sono vogliosi di poter assistere finalmente alle gare. 
Agli ordini dell'incerto fischietto messinese si parte sotto un sole cocente e i primi minuti sono di studio. Finalmente dopo il decimo, si scuotono i locali ma il tentativo di Aloe è innocuo. Il Milazzo comincia a distendersi ed a produrre gioco ed arriva la conclusione violenta di Matinella sulla quale Bucca è strepitoso. Insiste il Milazzo che prima recrimina per un vistoso "mani" in area di Di Stefano per poi vedere la replica dal limite di Matinella con Bucca attento. Ancora caos nell'area luciese e stavolta è Mazzù a stoppare col braccio col direttore di gara che sorprende tutti e lascia continuare. Malgrado l'ultimo tentativo di Laquidara si chiude sullo zero a zero. La ripresa vede i mamertini più convinti malgrado i locali combattano su ogni palloni. Mister Nastasi provvede al primo cambio mentre Recupero si gira velocemente in area chiamando Bucca all'ennesimo intervento strepitoso. La Pro Mende abbozza qualche timido tentativo ma è ancora Recupero che sfugge al suo angelo custode Giunta, che lo stende in area. Stavolta anche per Mattace Raso è rigore. Sul dischetto si presenta Dushkaj che spiazza Bucca. Il vantaggio galvanizza i rossoblù ( i luciesi era in giallorosso) che sfiorano in due occasioni il raddoppio col nuovo entrato il 2001 Paolo Piccolo. La Pro Mende cerca il pareggio ma l'unica conclusione pericolosa  la proce su punizione con un pallone che in diagonale sfila sul fondo. L'ultimo acuto è per il Milazzo ma Laquidara è poco cinico e non centra il facile raddoppio. Il ritorno domenica prossima, ore 15,30 al Marco Salmeri.

 

Altre Pagine

27 novembre 2021

Gara combattuta dove emerge la voglia dei rossoblù che conquistano la vittoria e la testa della classifica

 
25 novembre 2021

Sarà un duro banco di prova. L'ultima volta, con una stoccata di Coulibaly fu vittoria. Ci piace riproporla e che sia di buon auspicio

 
22 novembre 2021

Gara ostica risolta dalla punizione calciata da Calcagno

 
S.S.Milazzo matricola 938787
via M.Regis, 6
98057 Milazzo
email: ssmilazzo@pec.it